WEEKEND A NIZZA

Fare un weekend a Nizza significa andare sul sicuro, rilassarsi e vedere il magnifico paesaggio della Costa Azzurra. 

Appena si mette piede a Nizza si capisce subito di essere sulla costa francese. Lo si riconosce subito dalla quantità di bar e boulangerie e dall’odore della baguette. 

Nizza è bella e fine, caratterizzata dai vivaci colori della Costa Azzurra.

weekend a nizza
weekend a nizza

LA PROMENADE DES ANGLAIS

Tutti hanno sentito parlare della famosa passeggiata La Promenade des Anglais, ovvero il lungo mare di Nizza.

La passeggiata sul lungo mare, dove vedrete continuamente coppiette passeggiare, persone fare jogging e ragazzi andare su pattini e skateboard è lunga 7 km.

Si estende dalla Collina del Castello fino all’aeroporto di Nizza.

In questa passeggiata potrete ammirare sia il centro storico di Nizza che l’hotel di lusso Negresco.

Un consiglio? Noleggiate una bicicletta per percorrere tutta la Promenade des Anglais e godervi il panorama.

IL CENTRO STORICO DI NIZZA

Il centro storico di Nizza è caratterizzato da piccoli vicoli colorati dai quali emergono negozietti caratteristici.

La caratteristica più bella del suo centro storico è il suo mercato Cours Saleya, il famoso mercato delle pulci e mercato dei fiori di Nizza che si svolge ogni mattina tranne il lunedì.

Al mercato delle pulci di Nizza potrete davvero trovare di tutto, inoltre è frequentatissimo sia dai turisti sia dai locali. Il mercato dei fiori di Nizza è pazzesco, pieno di odori e colori magnifici.

In più è pieno di ristorantini su tutti i lati del mercato! Gnam…

 

LA COLLINA DEL CASTELLO

Potrete ammirare la collina del Castello già dal lungomare di Nizza, ma dovete assolutamente recarvi in cima per vedere il bellissimo giardino botanico che si sviluppa in altezza.

Questo è il luogo perfetto per un pic-nic, magari dopo che avete fatto la spesa al mercato di sotto. In più, in un attimo l’atmosfera cambierà e vi ritroverete dalla spiaggia in un borgo stile medievale!

IL QUARTIERE DELLA LIBERATION

Situato a nord rispetto al centro di Nizza, il quartiere della Liberation è un po’ meno conosciuto dai turisti e proprio per questo è rimasto autentico. Vi consiglio di perdervi tra i vicoli e i locali.

Fatemi sapere cosa ne pensate!

CATTEDRALE ORTODOSSA DI NIZZA

La Cattedrale Ortodossa Russa di Nizza è meravigliosa e merita andare a darci un’occhiata. E’ anche possibile visitare l’interno della cattedrale.

Come arrivarci? E’ poco distante dalla stazione principale di Nizza quindi potete raggiungerla a piedi o con l’autobus numero 8 che parte dal centro di Nizza.

COSA MANGIARE IN UN WEEKEND A NIZZA

Ecco le specialità che dovete assolutamente provare a Nizza:

  • Socca e Panisse: sono piatti semplici, perfetti per lo street food, fatti con farina di ceci.
  • Pissaladière: torta con cipolle e acciughe, è anche molto presente in Liguria e altre zone della Costa Azzurra.
  • Salade niçoise: l’insalata che ha fatto la storia! A base di tonno, pomodori, insalata verde e altre verdure crude, acciughe, uova sode, olive nizzarde e naturalmente vinaigrette all’olio d’oliva. Leggera, ma completa.
  • Pan Bagnat: una versione sandwich dell’insalata niçoise: tonno e/o acciughe, verdure crude, uova sode, olive nizzarde e olio d’oliva, il tutto in un pane rotondo.

Mangiare un gelato a Nizza.

Nizza chiama il gelato, sarà il caldo sarà il mare, ma quando si va a Nizza si ha voglia di gelato. I gelati a Nizza, però, costano molto di più rispetto ai gelati italiani a cui siamo abituati, quindi vale la pena scegliere una gelateria che merita davvero, vi consiglio CESAR, gelati belli oltre che buoni.

weekend a nizza

LE SPIAGGE IN UN WEEKEND A NIZZA

La spiaggia di Nizza è caratterizzata da grossi ciottoli. Nonostante la vista e il mare sia bellissimo, per gli amanti delle spiagge sabbiose occorre spostarsi un po’ più in là. Dovete andare verso Antibes (a circa mezz’oretta di macchina da Nizza) per trovarle.

Ma se vi piace star sdraiati sulla spiaggia sempre a Nizza potete recarvi alla spiaggia del Castello (Castel Plage), situata ai piedi della Collina del Castello.

Altre spiagge che meritano una visita nei dintorni di Nizza sono Villefranche sur Mer o a Saint-Jean-Cap-Ferrat.

QUANDO ANDARE A NIZZA

Il periodo migliore per vedere Nizza nel suo splendore sarebbe quello del Carnevale di Nizza, il più grande carnevale della Francia nonché uno dei più famosi del mondo, si svolge ogni anno a febbraio e dura 2 settimane.

Ovviamente, essendo una città sul mare, in estate dà il suo meglio, anche se la sua posizione e il suo clima mite la rende un’ottima meta anche durante i mesi invernali.

CONCLUSIONI

Che sia per un week end o per una settimana di mare, Nizza non vi deluderà. Riesce ad essere elegante, rilassante, divertente e calda tutto allo stesso tempo!

Fatemi sapere cosa ne pensate QUI!